Teulada

comune situato tra la costa del sud del Sulcis-Iglesiente e le montagne del Sulcis.

Distante da Pula 33 km, tra costa frastagliata, promontori rocciosi a strapiombo sul mare e insenature ricche di calette di sabbia bianca e acque cristalline, la zona offre un’ampia scelta fra spiagge e paesaggi tutti da scoprire. Troverete alcune menzioni delle spiagge più facilmente raggiungibili dalla nostra posizione.

Cala Antoniareddu:

bellissima caletta, raggiungibile poco prima della bellissima Tuerredda, tra scogliere ricche di macchia mediterranea, sabbia fine e dorata


Spiaggia Sa Perda Longa

Arenile di sabbia fine, rocce e scogli . Mare cristallino. Distante da pula 22 km.


Tuerredda

La bella tra le belle. Un angolo di paradiso sulla terra. Una distesa di sabbia argentea, acque dai colori cangianti, tra sfumature argento, azzurro e blu intenso. Incastonata tra la macchia mediterranea, sullo sfondo la montagna.  Distante da Pula 23 km, sosta d’obbligo per le vacanze Pulesi. La spiaggia è attrezzata di servizi quali bar, ristoranti, stabilimenti e wc. Tuerredda, nel 2020 è diventata una spiaggia a numero chiuso per via della sua notorietà acquisita negli ultimi anni, pur rimanendo prevalentemente spiaggia libera con parcheggio a pagamento, per chi vuole beneficiare di questa bellissima spiaggia, è consigliato dirigersi alle prime ore del mattino, il numero d’ingresso è decretato in ordine di arrivo. Mentre per chi decide di usufruire dello stabilimento balneare, è consigliato prenotare qualche giorno prima e basterà mostrare all’ingresso la prenotazione ed il posto è assicurato.


Spiaggia  Malfatano

Ai piedi del promontorio sulla quale sorge la Torre Spagnola di Capo Malfatano, porto naturale ai tempi dei Fenici si presenta con fondali sabbiosi a tratti rocciosi, meta ideale per gli appassionati di pesca.


Spiaggia di Piscinnì

Deve il suo nome alla Torre di Piscinnì risalente all’epoca spagnola del XVI secolo. Spiaggia di sabbia bianca, racchiusa tra promontori ricoperti da macchia mediterranea, prevede un parcheggio a pagamento e alcuni track food. Ideale per chi è amante dello snorkeling data la presenza di zone rocciose.


Caletta Bianca degli Innamorati

Piccola caletta, a ridosso della spiaggia di Campionna, tra sabbia e piccoli ciottoli bianchi. Acqua trasparente e natura incontaminata.


Spiaggia di Campionna

Piccola spiaggia di sabbia fine tra due scogliere che la rendono suggestiva. Meta ideale per lo snorkeling, anche grazie all’omonimo isolotto fronte spiaggia.


Spiaggia Su Portu Malu

Ai piedi di un’alta scogliera ricoperta di macchia mediterranea, lungo la S.P. per Teulada, questa spiaggia è caratterizzata da un arenile di sabbia argentea e piccoli ciottoli. Ammirabile da uno dei tanti punti panoramici lungo la provinciale, il suo accesso via terra non è semplicissimo. Accesso invece agilmente praticabile via mare.  


Spiaggia Sa Canna

Il suo nome è dato dalla forte presenza di pescatori a canna, arenile prevalentemente roccioso. Accessibile facilmente via mare, mentre per accedervi via terra dovrete superare la spiaggia di Piscinnì, Campionna e l’ex residence Baia delle Ginestre, intrapresa la discesa troverete lo spiazzo ove è possibile parcheggiare per poi scendere in spiaggia.


Spiaggia della Torre del Budello

A poca distanza da Porto Budello, deve il suo nome è dovuto alla Torre Costiera costruita sul promontorio orientale. Spiaggia dalla sabbia dorata/ambrata, fondale per lo più sabbioso a tratti con presenza rocciosa. Fronte spiaggia si può ammirare l’isola Rossa.


Porto Tramatzu

Altro gioiello della costa sud occidentale della Sardegna, si presenta come una spiaggia di sabbia bianchissima, un mare dalle sfumature cangianti, un fondale bassissimo per decine di metri, famosa perché fronte spiaggia potrete ammirare l’isola rossa, raggiungibile solo via mare.


s’Ortixeddu | Spiaggia degli Americani

Spiaggia accessibile via terra o via mare. Fa parte della zona militare di Teulada, aperta per cui solo nel periodo estivo. Meta incontaminata, mare cristallino la macchia mediterranea e la montagna le fanno da cornice.


Porto Scudo

Situata all’interno della zona militare di teulada, accessibile solo via mare, e solo nel periodo estivo. Sabbia finissima ,acqua cristallina.


Porto Zafferano

Un posto da sogno, una spiaggia che ha quasi del surreale. Anch’essa fa parte della zona militare di teulada, accessibile solo d’estate e via mare. Un sogno ad occhi aperti, acqua cristallina, sabbia argentea, paesaggio selvaggio, una vera cartolina.


Porto di Cala Aligusta

L’estrema punta più a sud della Sardegna , fa parte della penisola di Corte Arresi allinterno del comune di Teulada. Proseguendo dopo Cala Zafferano, troverete una spaiggia di cittoli , esposta ai venti, ma dai colori mozzafiato.


Porto Pino e Spiaggia Delle Dune (Is Arena Bianca)

Siamo sempre nella zona militare di Teulada, due spiagge facenti parte dello stesso lembo di terra , due ingressi diversi, uno dei quali , quello di Is Arenas Biancas aperto al pubblico solo 3 mesi l’anno. Accessibili quindi via terra e via mare, ci troviamo davanti a due delle perle della Costa Sud Occidentale della Sardegna. Spiggia bianchissima, dune, mare cristallino, paesaggio selvaggio. Un vero paradiso sulla Terra.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta
English EN French FR German DE Italian IT Spanish ES